Reggio Calabria
 

Rosarno (RC), "Pompieropoli": Amministrazione dona defibrillatore

Nella giornata del 16 giugno resso Largo Bellavista, all'interno della gioiosa cornice della manifestazione denominata "Pompieropoli", l'Amministrazione Comunale ha deciso di donare un defibrillatore al Centro di Continuità Assistenziale, poiché ne era sprovvisto.

Hanno partecipato il Sindaco, avv. Giuseppe Idà, l'Assessore alle Politiche Sociali, Pasquale Papaianni, l'Arma dei Carabinieri, insieme alle Alte Forze Armate e Civili, e il Geom. Punturiero, rappresentante dell'ASP.
Il defibrillatore è stato acquistato grazie ai primi proventi dei beni confiscati, considerato che la Legge ha dato indicazioni di utilizzare gli stessi al solo scopo sociale; per tanto l'Amministrazione Comunale ha ritenuto opportuno utilizzarli per uno scopo socialmente utile.
Soddisfatti gli amministratori.
Per l'Assessore Papainni si tratta di attività volte al progresso e alla valorizzazione della comunità.
Il Primo Cittadino si dichiara entusiasta per le attività che si stanno mettendo in atto, consapevole che è necessario tradurre i bisogni in attività concrete per i cittadini.