Cosenza
 

Sospensione del termine fissato per la presentazione delle istanze di ammissione alla massa passiva a Cosenza: la soddisfazione del capogruppo di “Fratelli d’Italia” Giuseppe D’Ippolito

"Esprimo grande soddisfazione per la decisione assunta dalla commissione straordinaria di liquidazione che ha inteso sospendere il termine per la presentazione delle istanze di ammissione alla massa passiva.

Grazie anche alla nostra attenzione, abbiamo chiesto ai Commissari, che ringraziamo per la disponibilità dimostrata, di chiarire quello che era un elemento che poteva suscitare qualche perplessità giuridica. Possiamo così dare risposte concrete ed efficaci, al fine di consentire ai creditori del Comune di Cosenza di avere maggior tempo per presentare la domanda di ammissione. I cittadini devono avere fiducia nell'azione dei Consiglieri Comunali impegnati, oggi più che mai, a garantire sicurezza e ad affiancare i cittadini, utilizzando gli strumenti giuridici messi a disposizione dalla legge, specie in un periodo così complesso come quello che stanno attraversando il Paese e la nostra città.

Sono particolarmente lieto del fatto che la decisione dei Commissari sia andata nella direzione da me auspicata. Proprio qualche giorno fa avevo espresso, infatti, il mio punto di vista e richiesto formalmente di tener conto della situazione attuale e provvedere con atto proprio, considerato il periodo particolare, al fine di scongiurare ulteriori preoccupazioni ai nostri concittadini". Lo afferma in una nota Giuseppe d'Ippolito, presidente del gruppo consiliare di Fratelli d'Italia a Cosenza.