Cosenza
 

Parte il progetto di autodifesa patrocinato dal comune di Rende (Cs)

L'assessore allo sport del comune di Rende Mario Rausa di concerto con l'assessore alla pubblica istruzione Marinella Castiglione e su iniziativa della consigliera Concetta Brogno promuovono all'intento dell'Istituto di istruzione superiore Cosentino il corso di autodifesa personale rivolto alle studentesse della scuola.

L'iniziativa, presentata stamane nell'auditorium dell'Istituto, prevede una serie di otto lezioni tenute dal maestro Raffaele Napoli, responsabile provinciale della Fijlkam Federazione Italiana Judo, Lotta, Karate affiliata al CONI.

La dirigente Nicoletti ha affermato: "Abbiamo accolto con entusiasmo questa lodevole iniziativa che darà uno strumento in più alle nostre studentesse per renderle più autonome in contesti di pericolo". La dirigente ha poi annunciato che: "di concerto con l'assessore allo sport andremo a rafforzare le attività sportive del nostro istituto valorizzando le strutture presenti nella nostra scuola".

Mario Rausa ha a riguardo sottolineato come: "dare le competenze necessarie au ragazzi per affrontare gli studi universitari in maniera più sistemica. Finalmente si potrà conciliare lo studiare con il fare sport unendo la teoria alla pratica coniugando lo studio delle discipline scolastiche a quelle sportive".

"Il corso di prevenzione -ha dichiarato la consigliera Brogno- punta al benessere fisico e alla maggiore consapevolezza dinanzi a temi come quello del bullismo e della violenza contro gli altri".

Alla fine del corso sarà dato alle studentesse un attestato di partecipazione.