Catanzaro
 

Catanzaro, intimidazione a Gruppo Raffaele: la vicinanza di Abramo

"Esprimo a nome mio, della giunta e delle intere amministrazioni che presiedo, la solidarietà e la vicinanza affettuosa al Gruppo Raffaele, esempio di imprenditoria sana e virtuosa, per l'atto intimidatorio subito che ha danneggiato parte dei locali commerciali a Squillace Lido. Si tratta di un vero e proprio attacco perpetrato ai danni di una realtà imprenditoriale importante del nostro territorio che con molti sacrifici porta avanti le proprie attività. Un atto vile e deprecabile davanti al quale emerge in maniera forte la necessità di non abbassare mai la guardia e di unire le forze sul fronte della sicurezza e della lotta alla criminalità". Lo ha affermato il sindaco Sergio Abramo.

"Alla famiglia Raffaele rinnovo l'incondizionato sostegno e l'invito ad andare avanti, consapevole che le forze dell'ordine e le istituzioni locali non molleranno di un centimetro per tutelare chi porta avanti attività di impresa rispetto a gesti che rischiano di mettere a repentaglio la già fragile economia e con essa i posti di lavoro sul nostro territorio".