Catanzaro
 

Catanzaro, Forza Nuova organizza un sit-in contro il Conte-bis: “Governo frutto di accordi di palazzo”

"La storia si ripete e, purtroppo, non in modo favorevole al popolo italiano.
Gli accordi di palazzo, orientati alla costanza nella realizzazione di progetti pro-banchieri, speculatori, europeisti, tecnocrati, ovvero, gli attori della compagine del cosiddetto "deep state", hanno fagocitato il governo "giallo-fucsia" o Conte bis. Un governo che è la risultante dell'unione di partiti in forte calo di consenso popolare, in quanto, propugnatori dei programmi di favoreggiamento dell'immigrazione (causa della sostituzione etnica del popolo europeo), della globalizzazione, dell'annientamento della Tradizione italiana, di politiche sorde alla crisi occupazionale e demografica e, al contempo, pro-eutanasia, LGBT e ius soli. Tutti gli italiani che non convergono con la visione politica dell'attuale governo (politicamente delegittimato) hanno il dovere di agire e di manifestare il proprio dissenso, affinché sia udito forte il grido di richiesta di nuove elezioni da parte del popolo italiano. Forza Nuova Catanzaro comunica che sabato 21 settembre, alle ore 17.00, nell'area pedonale sita in piazza Matteotti (all'altezza del "Cavatore"), si terrà un sit-in nell'ambito della mobilitazione nazionale contro la formazione del nuovo Governo.
Tutti i cittadini sono invitati a partecipare. La manifestazione si svolgerà, esclusivamente, con l'ausilio di Tricolori e senza bandiere di partito". E' quanto si legge in una nota di Forza Nuova Catanzaro.