Il Cdr e Coordinamento Cdr Usigrai: "Inaccettabili attacchi Tansi"

Assistiamo ormai da settimane ad attacchi scomposti e strumentali alla nostra redazione e al nostro lavoro da parte di Carlo Tansi, che ha preannunciato la sua candidatura alla presidenza della Regione Calabria.

Tansi sostiene che vorremmo nascondere e offuscare la sua volontà di candidarsi, quando sa bene che in molti servizi ne abbiamo dato notizia, dedicando spazio ad alcune iniziative promosse dallo stesso sul territorio.

Colpisce, oltre alla virulenza dei toni, il tentativo di mettere in atto una gogna mediatica sui social network ai danni della nostra redazione, alla quale è seguita una ondata indistinta di offese e insulti, e perfino la messa all'indice di una collega.

La redazione della TgR Calabria ritiene inaccettabile questo tipo di comportamento, ancor di più da parte di chi si candida a ricoprire un ruolo istituzionale.

Continueremo a trattare l'informazione politica con equilibrio, imparzialità e nel rispetto del pluralismo. Seguiremo, come sempre, la stessa bussola, quella delle notizie, cercando di garantire ai nostri telespettatori una informazione puntuale, corretta e libera da strumentalizzazioni di parte.