Altri Sport
 

Vela: ottimo bilancio per Valerio Palamara al Mondiale Laser 4.7 di Gdynia

Dopo 6 intensi giorni di regata, durante un'abbondante acquazzone, a Gdynia (Polonia) si sono conclusi i mondiali Laser 4.7 con un ottimo bilancio per il giovane timoniere reggino Valerio Palamara (club velico Compagnia dello Stretto) che, alla sua prima partecipazione ad un mondiale, si è classificato al 34° posto assoluto nelle serie finali della flotta gold (i migliori 70 timonieri) lasciandosi dietro 246 atleti provenienti da ogni parte del mondo.

Al termine delle prove Valerio ha così commentato:
"Sono molto contento di questa bellissima esperienza e sono soddisfatto del risultato che, certamente, non rappresenta un punto di arrivo ma di partenza. Il livello è stato molto alto in un campo di regata molto difficile. Adesso qualche giorno di relax, per poi riprendere gli allenamenti in vista dei campionati italiani che disputeremo a Viareggio alla fine di Agosto"
Purtroppo, invece, qualche problema fisico ha costretto il fratello minore Stefano a saltare 2 delle 11 prove classificandosi alla 58° posizione della flotta bronzo.