Vibo Valentia
 

La Filitalia International Vibo Valentia lancia una iniziativa contro la violenza alle donne

La Filitalia International di Vibo Valentia, guidata dal presidente Nicola Pirone, insieme alla Ragioneria diretto da Genesio Modesti venerdì 22 novembre con inizio alle ore 9:30 presso l'istituto sito in Piazza Municipio, ha deciso di accogliere l'iniziativa del giovane cantante e attore Pasquale Ficchì il quale sotto la direzione di Antonio Pileggi, con il compositore Francesco Pappaletto e la partecipazione straordinaria dell'attrice Josephine Carioti presenterà il video clip "Conto alla rovescia". Un video girato tra i comuni di San Nicola da Crissa, Serra San Bruno, Badolato e Soverato, nel quale gli autori descrivono attraverso la canzone la storia di una donna vittima di violenza, ma che dopo avere navigato sui numerosi dubbi riesce a liberarsi e trovare nuove strade per la rinascita. A corredo dell'iniziativa è stato organizzato un convegno dal titolo "E respirare..." che sarà coordinato dalla giornalista de Il Quotidiano del Sud Carmen Bellissimo, patrocinato dai comuni di San Nicola da Crissa, Capistrano, la rivista La Barcunata e la webtv dei Calabresi nel mondo www.kalabriatv.it. Tra gli ospiti che interverranno ci saranno il sindaco della città capoluogo di provincia Maria Limardo, il presidente della Provincia Salvatore Solano, l'assessore ai servizi regionali e responsabile della consulta giovanile Franca Falduto, la presidente dell'associazione Astarte di Catanzaro Maria Grazia Muri, la giurista Alessia Bausone, la vicepresidente del centro antiviolenza donne di Vibo Valentia Caterina Patania. I lavori saranno aperti dal saluto di rito da parte degli organizzatori, dai sindaci Giuseppe Condello e Marco Martino, dall'editore Bruno Congiustì. All'iniziativa parteciperanno altre associazioni vibonesi di categoria e non.

Le dichiarazioni della Filitalia International di Vibo Valentia: "Come Chapter di Vibo abbiamo deciso di dare voce al giovane Pasquale Ficchì per la lodevole iniziativa che tocca un tema abbastanza ricorrente nel mondo moderno. Partire dai giovani con una campagna di sensibilizzazione attraverso un lavoro promosso proprio da uno di loro. Un ringraziamento è dovuto a quanti hanno aderito, la scuola in primis e i tanti relatori che daranno il loro prezioso contributo. Come Filitalia International saremo sempre al fianco di chi promuove cultura seria all'interno della Provincia di Vibo, un modello che sarà esteso agli altri Chapter nazionali e internazionali"