Reggio Calabria
 

Operazione Dda contro 'ndrangheta, Mirabelli (Pd): "Successo di Stato"

''L'operazione della Dda di Reggio Calabria, che ha portato all'arresto in tutta Italia di 65 esponenti della 'Ndrangheta di Sinopoli, è un successo dello Stato e la conferma della straordinaria capacità di indagine e di contrasto delle mafie delle forze dell'ordine e delle procure antimafia". Lo afferma Franco Mirabelli, vicepresidente dei senatori del Pd e capogruppo dem in commissione Antimafia.

"L'operazione di oggi conferma non solo l'insediamento della 'Ndrangheta in tutto il nostro Paese ma soprattutto la sua dimensione globale che richiede, necessariamente, una risposta a quel livello che va rafforzata impegnando tutti gli organismi internazionali - continua - Purtroppo ancora una volta emerge il coinvolgimento di politici e la capacità della criminalità organizzata di condizionare il voto e di asservire pezzi di istituzioni". "Su questo non ci possono essere timidezze o tentennamenti, spero che da subito tutta la politica prenda le distanze da chi i magistrati ritengono essere coinvolti nelle attività e dia un segnale chiaro e unitario contro le mafie - conclude - Il necessario garantismo non può e non deve giustificare posizioni ambigue o alimentare l'idea che non sia grave ciò che sta emergendo''.