Reggio Calabria
 

"Uniti per non rischiare": il 14 dicembre a Reggio Calabria incontro dedicato alla disabilità

Il prossimo 14 Dicembre 2019 in Reggio Calabria, presso l'auditorium della Piccola Opera Paga Giovanni di c.da Vallone Mariannazzo, con inizio alle ore 9.30 si terrà l'iniziativa dal titolo UNITI PER NON RISCHIARE, seminario volto alla divulgazione della scheda di autocensimento delle persone con disabilità per l'elaborazione della mappa sinottica della disabilità.

L'incontro che si svolgerà simultaneamente anche in nelle provincie di Vibo Valentia e Cosenza è promossa dai gruppi locali aderenti all'Associazione "Soccorso Senza Barriere", alla Federazione Fand Calabria e alla Fish Calabria con il supporto dei Centri di Servizio della Calabria.

L'evento, in linea con la DGR 135/2015, ha lo scopo di poter dare un contributo utile nel pensare azioni uniformi, efficaci e corrette volte a garantire la protezione e la sicurezza delle persone con disabilità in situazioni di rischio. La campagna di divulgazione, infatti, risponde a quanto previsto dall'Articolo 11 – Situazioni di rischio ed emergenze umanitarie, della Convenzione delle Nazioni Unite sui Diritti delle Persone con Disabilità (adottata nel 2006 e ratificata dal Parlamento italiano nel 2009) e che prevede l'impegno degli Stati membri nell'adottare tutte le precauzioni necessarie per garantire la protezione e la sicurezza delle persone con disabilità in situazioni di rischio, incluse le situazioni di conflitto armato, di emergenza umanitaria e disastri naturali.

L'Associazione Soccorso Senza Barriere, quindi, mira a facilitare un clima di collaborazione e di partecipazione attiva, per meglio coordinare le potenzialità e le professionalità delle parti coinvolte all'adeguamento dei piani di emergenza nella pari inclusione di tutti cittadini.

Nel corso dei seminari, dunque, verranno affrontate e approfondite importanti tematiche legate alla pianificazione d'emergenza, alla predisposizione ed attuazione di strumenti conformi alle specifiche necessità delle persone con disabilità e alla responsabilità delle autorità preposte sulla base di un aumentato coinvolgimento su argomenti come la sicurezza, la prevenzione del rischio, l'auto mutuo aiuto.

All'evento in Reggio Calabria, coordinato dalla dott.ssa Nicoletta Rossi, dopo l'introduzione di Maria Antonia Muscatello presidente di Arcipesca Fisa Calabria e i saluti di Lucia Nucera Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Reggio Calabria, di Giuseppe Bognoni presidente del Centro Servizi al Volontariato dei Due Mari di Reggio Calabria, di Alfonso Aliperta presidente Ordine degli Geologi Calabria, di Francesco Costantino delegato provinciale FAND Calabria e Angelo Marra delegato provinciale FISH, relazioneranno il dott. Luigi Mollica dell'UOA Protezione Civile Calabria e il dott. Gianfranco Pisan Calabriao presidente dell'ass. Soccorso Senza Barriere.