Reggio Calabria
 

Il 24 ottobre riunione di insediamento della Sezione territoriale della Rete del Lavoro Agricolo di Qualità della provincia di Reggio Calabria

Il 24 ottobre prossimo, alle ore 11,00, alla presenza del Prefetto di Reggio Calabria, si terrà presso il Salone degli Stemmi di questo Palazzo del Governo la riunione di insediamento della Sezione territoriale della Rete del Lavoro Agricolo di Qualità della provincia di Reggio Calabria. Alla riunione parteciperanno il Direttore regionale INPS per la Calabria, il Presidente del Consiglio provinciale INPS, il Direttore Provinciale INPS, il Dirigente dell' Ispettorato Territoriale del Lavoro, i Direttori provinciali di Confagricoltura, Coldiretti e della Confederazione Italiana Agricoltori e i Rappresentanti delle Organizzazioni sindacali FLAI CGIL, FAI CISL e UILA UIL.

La Rete del Lavoro Agricolo di Qualità rientra tra le previsioni normative del D.L. 24 giugno 2014 n. 91, convertito in legge 11 agosto 2014, n. 116, che all'art.6 ne ha statuito l'istituzione presso le sedi provinciali dell' l'INPS. All'Organismo anzidetto possono partecipare le imprese in possesso dei requisiti indicati dalla norma.

Tra i compiti della Rete rientrano i monitoraggi costanti dell'andamento del mercato del lavoro agricolo, valutando, in particolare il rapporto tra il numero dei lavoratori stranieri che risultano impiegati e il numero dei lavoratori stranieri ai quali è stato rilasciato il nulla osta dagli sportelli unici per l'immigrazione.

La Rete promuove, inoltre, d'intesa con le autorità competenti e sentite le parti sociali, iniziative in materia di politiche attive del lavoro, di contrasto al lavoro sommerso e all'evasione contributiva, di assistenza dei lavoratori stranieri immigrati, di organizzazione e. e gestione dei flussi di manodopera stagionale.

La Rete del Lavoro Agricolo di Qualità si articola in Sezioni territoriali che hanno sede presso le Commissioni provinciali integrazioni salari operai agricoli che operano presso le Direzioni provinciali dell'INPS.

La Sezione territoriale di Reggio Calabria è composta dai rappresentanti della locale INPS, del Ministero dell'Interno, dell'Ispettorato territoriale del Lavoro, della Regione Calabria, delle Associazioni di categoria – Confagricoltura, Coldiretti, Confederazione Italiana Agricoltori – delle Sigle sindacali FLAI CGIL, FAI CISL e UILA UIL, all'uopo delegati.