Reggio Calabria
 

Rischio chiusura Hospice, Nicolò: “Svolgere attività istituzionale per tutti gli approfondimenti del caso”

"In ordine al rischio di chiusura dell'Hospice Via delle Stelle, si continua con la politica dello scaricabarile, tutto però a discapito delle esigenze di cura e dei livelli minimi di assistenza dei malati terminali".

E' quanto dichiara in una nota il Consigliere regionale Alessandro Nicolò.

"Pertanto, in seguito alle dichiarazioni rilasciate dai commissari dell' Asp che evidenziano inadempienze della fondazione e da quelle gravi rilasciate dal Presidente della Fondazione "Hospice Via delle Stelle", pubblicate dagli organi di stampa , relative all'esistenza di "forze occulte che avrebbero compromesso la funzionalità dell'Hospice", in data odierna- conclude l'On. Nicolò- ho chiesto formalmente e con cortese urgenza al Presidente della Commissione speciale di vigilanza , On. Ennio Morrone, la convocazione di una seduta di commissione per sentire il Presidente della Fondazione e svolgere ogni attività istituzionale per tutti gli approfondimenti del caso".