Reggio Calabria
 

Reggio, il 24 maggio la giornata Plasticfree

Venerdì 24 maggio si svolgerà su impulso del Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto e del Ministero dell'Ambiente la giornata PlasticfreeGC. L'iniziativa sostanzierà una campagna ambientale volta a sensibilizzare l'opinione pubblica in tutt'Italia sul contrasto alla dispersione delle microplastiche; in chiave locale, è convintamente sposata dalla Città metropolitana guidata dal sindaco Giuseppe Falcomatà, in quanto destinata a contribuire alla cultura ambientale della cittadinanza e a convergere rispetto alle finalità del percorso complessivo sul contenimento dell'utilizzo d'oggetti in plastica monouso che già da tempo proprio la Metrocity e il Comune di Reggio Calabria hanno avviato.

Dalle 9 alle 11,30 del 24 maggio la Direzione marittima di Reggio Calabria realizzerà una manifestazione articolata in 7 diverse aree di raccolta costiere che vedrà il coinvolgimento di circa 600 studenti delle scuole superiori cittadine, col patrocinio di Città metropolitana e Comune di Reggio Calabria e la collaborazione di Wwf, Legambiente, Lega navale, Avr, Pro loco Reggio Sud e altre associazioni.

La Città metropolitana, in particolare, oltre al patrocinio della manifestazione fornirà 600 borracce e un'autobotte per la distribuzione d'acqua potabile proveniente dalla diga del Menta.

Dopo il briefing in apertura dei lavori, i ragazzi – accompagnati dai docenti – si dedicheranno alla raccolta della plastica, mentre i volontari utilizzeranno il rastrello e raccoglieranno i rifiuti d'altro tipo.