Reggio Calabria
 

Lavori su strade a Reggio Calabria, Milia (FI Giovani): “L’ennesima presa in giro ai danni della città”

"Da qualche settimana si stanno effettuando i lavori su limitatissimi tratti del manto stradale cittadino, un rattoppamento a tratti che è ben distante dalle promesse della scorsa campagna elettorale che parlavano di rifacimento totale del manto disastrato.

Manto che oltre che rappresentare un rischio serio per l'incolumità degli automobilisti e dei motociclisti, ma anche dei pedoni data la situazione dei marciapiedi anche nelle aree più centrali dove è ormai da anni totalmente assente qualsiasi tipo di manutenzione, quotidianamente arreca danni ai mezzi di tutti i cittadini.

L'ennesima presa in giro da parte del sindaco ai reggini, è infatti emblematico come solo a ridosso della prossima campagna elettorale si siano effettuati questi piccoli interventi, dopo 4 anni di totale assenza di manutenzione o anche minimo interesse riguardo al problema,
la cosa più grave però è che questi lavori non sono effettuati dall'amministrazione ma bensì dall'ANAS SPA, nonostante il messaggio che il sindaco e l'amministrazione vogliano far passare con le passerelle sui cantieri in giro per la città, dopo 4 anni di disinteresse totale.

Una città che non può più permettersi di accontentarsi, di sopravvivere, ma che ha bisogno di tornare a sognare, dove la manutenzione stradale non sia un evento eccezionale ma ordinario.
È evidente come l'amministrazione non sia stata in grado in questi anni di occuparsi neanche delle problematiche essenziali.

Quindi, in virtù di questo, come forza Italia giovani chiediamo al sindaco di dimettersi e lasciare che la città possa riesprimersi per scegliere un nuova guida, essendo ormai evidente la totale incapacità amministrativa da parte di questa compagine". Lo afferma in una nota il Coordinatore Forza Italia Giovani per la città metropolitana di Reggio Calabria, Federico Milia.