Cosenza
 

Il candidato Piacentini incontra gruppo di imprenditori di Parenti (Cs)

Nel pomeriggio di venerdì 17 gennaio, Osvaldo Piacentini, candidato per il rinnovo del Consiglio Regionale della Calabria nella lista "Lega Calabria Salvini" con Jole Santelli Presidente ha tenuto incontro con un nutrito gruppo di imprenditori della zona di Parenti, in località Bocca di Piazza.

La riunione rientra nel calendario degli appuntamenti del candidato che, in questo periodo, sta "ascoltando" i territori della provincia di Cosenza facendo tesoro delle istanze dei cittadini.

In particolare, la realtà di questa zona appare davvero complicata. L'imprenditoria locale fa di tutto per tenere in vita le proprie attività nonostante i fattori negativi, oggetto della disamina della riunione.

"I cittadini si sentono abbandonati e non tutelati, basti pensare che per raggiungere il capoluogo di provincia si impiega un'ora e mezza e anche più, a causa delle strade completamente dissestate che contribuiscono al degrado, colpendo le attività produttive di ogni genere e settore" - spiega Piacentini.

"Difficile azzardare la nascita di nuove imprese agricole o turistiche – continua Piacentini - e nella fattispecie della forestazione e dell'agroalimentare, inoltre sono a rischio l'economia locale e lo spopolamento delle aree rurali diventa un tema scottante".

"Come se non bastasse - aggiunge il candidato - un altro problema molto sentito è quello dei cinghiali che è diventata una vera e propria emergenza - emersa con tutta la sua drammaticità durante l'incontro - visti i danni subiti a Parenti e paesi limitrofi".

"Un problema rimasto irrisolto" - ha detto Piacentini a margine della riunione ma intanto è stata proposta l'idea di una maggiore commercializzazione della carne di cinghiale, un elemento che potrebbe incentivarne il consumo oltre che la caccia.

"Le informazioni sulle problematiche raccolte in questi giorni e provenienti dai singoli territori aumentano vertiginosamente e non poteva essere altrimenti - dichiara il candidato alle elezioni regionali per la circoscrizione Calabria Nord -, vista la situazione catastrofica in cui versa l'economia calabrese, succube di scelte scellerate ma anche di poco coraggio".

"Noi della Lega Calabria Salvini siamo pronti a cambiare pagina, attuando una politica che guarda alla risoluzione dei problemi in maniera strutturata, gestendo contestualmente le criticità che di volta in volta si presentano. Basta con le emergenze, è ora di programmare il futuro di questa regione, lo dobbiamo alle future generazioni, ai nostri figli" – ha concluso Piacentini.