Successo per Weekend in white. Castrovillari si tinge di bianco e incanta una coppia irlandese

Si chiude con successo Weekend in white, la manifestazione che al suggestivo Castello aragonese di Castrovillari ha incantato i tantissimi visitatori provenienti da tutta la Calabria dal 18 al 20 ottobre.

La tre giorni castrovillarese dedicata al destination wedding ha acceso i riflettori su quello che è un fenomeno di marketing turistico tutto da scoprire. La continua evoluzione dell'industria matrimoniale ha generato non solo il sorgere di nuove figure professionali, come il wedding planner, ma anche lo sviluppo di un nuovo tipo di promozione territoriale, molto proficuo soprattutto per le regioni del sud.

Un business che dall'estero porta in Italia 1,5 milioni di presenze provenienti dal Regno Unito, USA, Australia, Germania e Canada e la conferma è una coppia proveniente dall'Irlanda che, dopo aver visitato la manifestazione, ha deciso di sposarsi proprio nella città del Pollino.

Si dicono soddisfatti gli organizzatori che, grazie anche al patrocinio dell'ente comunale, hanno raccolto tantissime presenze nel corso dell'evento che ha fornito un focus sul wedding non solo per chi intende sposarsi, ma soprattutto sull'idea di turismo legata al matrimonio.

"In questi anni ho ricevuto molte richieste anche dall'estero – dice Danilo Di Marco, wedding planner ed organizzatore dell'evento – il 35% delle coppie che hanno deciso di sposarsi in Italia e che mi hanno contattato sono straniere ed hanno scelto la Calabria per i suoi scenari splendidi ed i paesaggi naturali da sogno".

"Occasioni come queste - commenta il vice sindaco di Castrovillari, Francesca Dorato – valorizzano ed animano lo splendido castello aragonese della nostra città. Un'iniziativa che mette in luce il marketing e la promozione territoriale aiutando così a far conoscere e far crescere Castrovillari".

Creato Martedì, 22 Ottobre 2019 08:38