Cosenza
 

Sabato a Rogliano (Cs) cerimonia di premiazione concorso letterario "Le parole arrivano a noi dal passato"

Sabato 19 ottobre, con la cerimonia di premiazione, che avrà luogo presso il Museo d'arte sacra di Rogliano, alle ore 16.30, si concluderà la terza edizione del concorso nazionale per poeti e narratori "Le parole arrivano a noi dal passato", titolo che ricorda una famosa espressione della scrittrice inglese Virginia Woolf.

L'iniziativa, promossa dall'associazione culturale RinnvaMenti, presieduta dalla prof.ssa Velia Aiello, gode del patrocinio del comune di Rogliano e fra i suoi obiettivi prioritari pone la promozione e la divulgazione delle opere, soprattutto di autori che lavorano e studiano nell'anonimato, meritando, perciò, di essere conosciuti.
Le opere sono state affidate ad una Giuria qualificata, presieduta dal prof. Rolando Perri, scrittore e saggista.
Il concorso ha riscosso ampio successo, con la partecipazione di autori provenienti da tutte le regioni d'Italia, a dimostrazione che la cultura unisce e crea amicizia. Tantissime le manifestazioni di stima e di apprezzamento indirizzate al concorso, a cui i promotori augurano lunga vita e sempre maggiore successo.
La cerimonia di premiazione si aprirà con gli interventi della prof.ssa Velia Aiello, presidente di RinnovaMenti, e del prof. Rolando Perri, Presidente di giuria del concorso "Le parole arrivano a noi dal passato".
Durante l'evento saranno presentate le opere orafe del maestro Francesco Sicilia e si esibiranno i ballerini dell'Associazione Arteballetto diretta da Rossella Sardegna e Antonio Vizza.