Cosenza
 

Mandatoriccio (Cs), consegnati gli ecobox negli uffici comunali

Avviata la seconda fase di allestimento del cantiere di Mandatoriccio nell'ambito del servizio di Igiene Urbana messo a punto dall'Amministrazione comunale e attualmente gestito da Ecoross srl. Nella giornata di ieri, giovedì 19 settembre, il personale dell'azienda ha provveduto alla consegna e installazione degli ecobox per la carta e il multimateriale all'interno degli uffici comunali, da dove parte il buon esempio alla cittadinanza per una corretta raccolta differenziata dei rifiuti che fa registrare percentuali positive.
Un trend in crescita – si legge in un comunicato stampa della società Ecoross - nonostante tutte le problematiche legate alla stagione estiva, quando si registra una maggiore concentrazione di presenze turistiche e, di conseguenza, una maggiore produzione di rifiuti. Proprio alle zone ricettive è stata dedicata inizialmente l'attività di Ecoross che, subentrata nella gestione del servizio, ha proceduto in una prima fase alla fornitura di attrezzature e contenitori alle utenze commerciali e alla installazione di isole ecologiche di prossimità a servizio delle utenze domestiche nei villaggi. Ora si è passati alla seconda fase, che prevede la fornitura di attrezzature alle utenze domestiche e alle utenze uffici nel resto del territorio, cominciando dalla consegna di ecobox negli uffici Municipali a testimonianza dell'attenzione riservata alla raccolta differenziata e ad una migliore gestione complessiva dei rifiuti.

"La percentuale di raccolta differenziata raggiunta – afferma il sindaco di Mandatoriccio, Dario Cornicello – è sicuramente in crescita, ma possiamo e dobbiamo fare di più, puntando a percentuali maggiori che andranno ad incidere in maniera positiva anche sui tributi. Già quest'anno l'Amministrazione comunale ha ridotto la Tari per i cittadini, ma più differenziamo maggiori saranno i benefici per tutti".
Da qui l'appello all'intera cittadinanza affinché si proceda ad una corretta separazione e ad un corretto conferimento delle varie tipologie di rifiuti. Fondamentale la sinergia fra i tre attori principali: uffici comunali, gestore del servizio e cittadini.
Da parte dell'azienda Ecoross non mancherà il supporto al fine di garantire vicinanza costante ai cittadini. "Nei prossimi mesi – afferma il dott. Simone Turco, Responsabile dei Servizi di Igiene Urbana di Ecoross - proseguiranno le attività di informazione e sensibilizzazione sul territorio per tutti gli utenti, già avviate in occasione della prima fase di allestimento e consegna attrezzature. Obiettivo dell'azienda è quello di raggiungere in maniera capillare tutti i cittadini al fine di sensibilizzare sull'importanza, nonché sui benefici, di una corretta raccolta differenziata per la quale è necessario creare un circuito virtuoso in modo da garantire anche un maggiore decoro urbano".