Catanzaro
 

Coronavirus, Gallo (FdI): “Fondo ‘Riparti Calabria’ sostegno concreto per sistema produttivo”

"In questi giorni difficili nei quali si sta facendo l'impossibile per arginare la diffusione da coronavirus attraverso le misure di contenimento, per la Regione Calabria così come in tutta Italia si fanno sempre più ingombranti le difficoltà economiche e la paura del collasso di molte attività nel territorio". Lo scrive, in una nota, il consigliere comunale di Lamezia Terme, Pietro Gallo, che aggiunge: "A questo proposito, non possiamo non evidenziare con estrema soddisfazione che la Calabria è stata la prima Regione ad accelerare su decisioni importanti al fine di fronteggiare la crisi economica e garantire il sostegno alle aziende attraverso due passaggi consecutivi in pochi giorni.

"Il Dipartimento Lavoro, Formazione, Politiche Sociali della Regione Calabria, infatti – prosegue Gallo - ha comunicato con Decreto n. 3608 del 30/03/2020 l'approvato l'Avviso Pubblico per la presentazione di domande di accesso alla Cassa Integrazione e nel solo giorno del 6 di Aprile (primo giorno utile per la presentazione delle domande) sono state presentate 8.200 domande.
Le domande, per come ha spiegato il Dipartimento, saranno valutate entro 15 giorni lavorativi dalla loro presentazione e autorizzate, nel caso di istruttoria positiva, seguendo l'ordine cronologico di arrivo della documentazione completa all'ufficio competente.
Non di minore importanza è stata la misura adottata con cui la Regione Calabria investe 150 milioni di euro sulla ripresa economica. Trattasi di un intervento straordinario, che offre una visione di prospettiva ad imprese, piccoli artigiani, commercianti e professionisti. La misura denominata "Riparti Calabria", rappresenterà un sostegno concreto per i diversi ambiti produttivi della Calabria che in questo momento guardano al futuro con estrema preoccupazione e con l'incognita sulla riuscita della ripartenza non appena si entrerà nella fase "due" delle misure Covid 19.

Il nostro plauso, va quindi – conclude il consigliere comunale di Lamezia - al Presidente Santelli e alla giunta tutta, ed in particolar modo all'Assessore del ramo Fausto Orsomarso, per un lavoro immane effettuato con tenacia in pochi giorni, che ha portato con determinazione ad avere autorizzato le concessioni per la cassa integrazione in deroga e la misura 'Riparti Calabria'".