Catanzaro, sopralluogo in edificio del rione De Filippis dopo smottamento del terreno

Un sopralluogo congiunto fra tecnici del Comune, Polizia locale e Vigili del fuoco: è quanto è stato eseguito questo pomeriggio, su diretta indicazione del sindaco Sergio Abramo, per verificare le condizioni dell'edificio, al di sotto del quale si è verificato uno smottamento del terreno. Le immagini dello stabile di rione De Filippis, sede di un opificio ora chiuso, sono state riportate in giornata sui social network e da alcuni organi di stampa.

Durante il sopralluogo (per Palazzo De Nobili erano presenti il dirigente del settore Gestione del territorio, Guido Bisceglia, e il tenente colonnello della Polizia locale, Franco Basile) sono stati avviati tutti gli accertamenti necessari in casi del genere. Era presente anche il proprietario dello stabile. Non sono stati ravvisati, al momento, elementi di pericolo imminente. Eventuali, ulteriori comunicazioni alla fine della procedura di accertamento.

Creato Martedì, 07 Aprile 2020 18:58