Catanzaro
 

Catanzaro con Abramo replica al Pd: "Chiedere tensostruttura significa poter agire in anticipo con supporto ulteriore nell'emergenza Coronavirus"

Il gruppo consiliare Catanzaro con Abramo ha replicato, con una nota, ai circoli del Pd:
"Le polemiche politiche dei circoli del Pd catanzarese non ci interessano, sono del tutto strumentali e, visto il periodo, anche più gratuite e inutili del solito. Un paio di cose, però, dobbiamo puntualizzarle, ai democratici, che se la sono presa con il sindaco Abramo per il sol fatto che lui abbia scritto alla Protezione civile nazionale e alla Croce rossa italiana per chiedere una tensostruttura che affianchi e supporti il Pugliese e il Policlinico Mater Domini. Ai circoli sono sfuggite alcune cose.
1. La richiesta, che tra l'altro è stata sollecitata al sindaco anche da alcuni esponenti della Croce rossa regionale, è finalizzata a giocare d'anticipo: questo vuol dire che, se dovesse esserci la necessità di avere un ospedale da campo, si sarebbero bruciati notevolmente i tempi. Qualora la Protezione civile nazionale approvasse la richiesta, a Catanzaro avremmo una tensostruttura che sarebbe installabile, comprensiva di tutta l'attrezzatura, entro 15-20 giorni.
2. Chiedere la tensostruttura per adibirla ad ospedale da campo per malati non Covid significherebbe supportare in modo concreto le attività, riservate ai pazienti affetti da Covid-19, sia del Pugliese che del Policlinico.
3. Quando si parla di supporto ai due centri Covid non significa voler sostituire uno all'altro, ma appunto affiancare e aumentare la dotazione di posti letto.
4. Conosciamo tutti benissimo, e il sindaco anche meglio di voi e di noi, che al Policlinico, dove sono già attive diverse postazioni per la cura dei malati di Covid, esistano altri posti da allestire. Ma se i materiali indispensabili dovessero tardare ancora cosa dovrebbe fare la politica? Restare a guardare? Non pensiamo sia una strada praticabile.
5. L'ultimo aspetto di cui i circoli Pd non hanno tenuto conto: si sono accorti che la gente che ha patologie diverse dalla Covid sta tendendo a evitare gli ospedali per paura di rimanere infettata? Se loro non lo sanno, glielo diciamo noi che è così. Pensiamo, pertanto, che l'ospedale da campo eventualmente montato possa essere importante anche per alleviare i timori delle persone.


Se poi i circoli Pd pensano di avere altre e più rapide soluzioni, sempre facili a trovarsi quando non si hanno responsabilità di governo, ben vengano i loro consigli: sapremo ascoltarli e prenderne atto. Ma finora, purtroppo, abbiamo solo potuto constatare che da quegli stessi circoli non è arrivato altro se non la solita, sterile polemica".