Catanzaro
 

Catanzaro, scomparsa Marisa Provenzano: Abramo e Cardamone ricordano impegno culturale della poetessa

Il sindaco Sergio Abramo e l'assessore alla Cultura Ivan Cardamone hanno espresso il proprio cordoglio per la scomparsa della poetessa Marisa Provenzano. Il sindaco Abramo ha rivolto, anche a nome dell'intera amministrazione, le condoglianze alla famiglia ricordando "l'attivismo e il dinamismo, sul versante culturale, di Marisa Provenzano, sempre propensa a partecipare e collaborare per la riuscita di iniziative mirate a far crescere la città. Un esempio appassionato di "agitazione culturale" che deve essere da esempio non solo per i giovani".

L'assessore ha sottolineato l'impegno della poetessa, "la sua grande volontà di promuovere e collaborare, in modo sempre gratuito, alla diffusione di significative iniziative letterarie e culturali". Cardamone ha evidenziato il risultato più concreto di questa collaborazione instaurata con l'assessorato alla Cultura e certificata dalla concessione del patrocinio gratuito da parte della giunta Abramo: "Stavamo lavorando insieme alla realizzazione del Premio internazionale di poesia Giovanna De Nobili, idea che Marisa aveva fortemente voluto e che l'amministrazione aveva sostenuto sin dall'inizio. Era una donna forte che non lesinava mai il proprio impegno in favore della città".