Catanzaro
 

Catanzaro, Abramo: “Il bar Imperiale non chiuderà”

"Già quattro imprenditori hanno manifestato la concreta intenzione di rilevare la gestione del bar Imperiale: è quindi da escludere ogni ipotesi di chiusura definitiva dell'attività. Al massimo si potrà verificare una chiusura temporanea dovuta a un cambio di gestione". Lo ha affermato il sindaco Sergio Abramo. "La volontà degli imprenditori, che loro stessi hanno espresso nelle scorse settimane sia al sottoscritto sia ad altri esponenti della giunta comunale, è già stata portata a conoscenza della famiglia proprietaria dello storico immobile del centro storico. Chiaramente, non è compito dell'amministrazione intervenire in un'attività esclusivamente privata, ma allo stesso tempo è da sottolineare come il Comune stia svolgendo in pieno il proprio ruolo agevolando il dialogo fra i privati per il bene della città e, soprattutto, dei dipendenti che hanno lavorato finora nella struttura".

"Va detto – ha aggiunto Abramo – che i proprietari hanno ribadito più volte di non avere intenzione di richiedere un cambio di destinazione d'uso dell'immobile, che rimarrà, pertanto, un'attività commerciale di bar-ristorazione così com'è stata fino a questo momento. Tutto ciò, non essendo legato alla questione giudiziaria che ha coinvolto la proprietà e l'attuale gestione del bar, lascia ben sperare per l'immediato futuro dell'Imperiale, dei suoi dipendenti, e di un luogo simbolo del vissuto storico di corso Mazzini".