Catanzaro
 

Nubifragio a Simeri Crichi (Cz), Abramo incontra rappresentati Edison: “Realizzare un progetto per migliorare deflusso acque”

Un progetto di miglioramento del deflusso delle acque per evitare che una forte pioggia si trasformi in allagamento. E' stato questo l'oggetto dell'incontro tra il presidente della Provincia Sergio Abramo e Alessandro Gentile, rappresentante di Edison, centrale termoelettrica che sorge lungo la strada provinciale nei pressi di Simeri Crichi.
A seguito del nubifragio verificatosi lo scorso 5 novembre, che aveva reso impraticabile la sede operativa della centrale, il presidente della Provincia ha ritenuto opportuno affrontare la questione per discutere di una possibile soluzione in grado di scongiurare eventuali rischi futuri.

Affiancato dal vicepresidente Antonio Montuoro e dal dirigente del settore Viabilità, Floriano Siniscalco, Abramo ha illustrato l'idea progettuale pensata per creare condizioni diverse per il deflusso delle acque, "non dimenticando – ha specificato - i problemi finanziari con cui quotidianamente le Province sono costrette a fare i conti. Purtroppo, in questo momento, gli enti intermedi vivono una situazione molto particolare essendo rientrati in possesso delle deleghe senza, però, che ne sia seguita una restituzione dei fondi. Tutto questo, com'è evidente, comporta estreme difficoltà".
"Subito dopo l'alluvione, insieme ai tecnici – ha proseguito Abramo rivolgendosi al responsabile di Edison –, abbiamo effettuato un sopralluogo per renderci personalmente conto di quale fosse la situazione e abbiamo avuto modo di percepire come le vostre preoccupazioni fossero assolutamente fondate".
Il progetto illustrato sarà nuovamente discusso nel corso di un incontro previsto nelle prossime settimane, programmato per verificare la compatibilità dello stesso con le esigenze manifestate dai vertici di Edison.
All'incontro erano anche presenti: Pietro Mancuso, sindaco di Simeri Crichi, Saverio Brutto e Domenico Garcea, rispettivamente assessore e consigliere del Comune di Simeri Crichi, Gennaro Forte, capo centrale di Edison di Simeri.