Calcio
 

Reggina-Monopoli, caos a fine gara: steward aggredito da Praticò jr

logo1914Perdere una partita non è la fine del mondo, perdere il controllo è grave. Al termine di Reggina-Monopoli 1-2, è bastato un commento a voce alta sull'operato societario per scatenare la reazione della famiglia Praticò. Prima solo verbale, con riferimento al presidente Demetrio Praticò. Poi fisica, con il figlio Giuseppe che ha aggredito alle spalle il malcapitato in questione.

La vittima dell'aggressione è uno steward reggino. Si sarebbe reso necessario l'intervento delle forze dell'ordine, per evitare che si protraesse lo scontro ravvicinato. Lo steward si è consultato con un legale, per capire a quali determinazioni giungere in seguito all'increscioso accaduto. Diversi i testimoni che hanno assistito al tutto.

p.f.