Savaglio assessore regionale, Manna: “Radici identitarie sono elemento di forza”

"Se pensassimo alla nostra regione come luogo dove poter costruire il futuro riusciremmo a rendere la Calabria quale terra di approdo". Così il sindaco di Rende Marcello Manna all'indomani della nomina ad assessora regionale all'istruzione, ricerca scientifica e università dell'astrofisica Sandra Savaglio.
"La storia stessa della scienziata -ha proseguito il primo cittadino- è parabola di come le radici identitarie siano elemento di forza, sprone all'agire per il bene comune. Le migrazioni verso l'estero delle tante eccellenze che qui non trovano sbocchi devono cessare: i luoghi del sapere, le nostre università siano da oggi risorse, fattore di sviluppo del sistema territoriale, polo connettivo tra università, enti pubblici e produttivi".

"Il nostro augurio alla Savaglio -ha concluso Manna- lo rivolgiamo insieme alla speranza che i nostri giovani possano costruire qui le loro carriere rendendo grande la Calabria".

Le interconnessioni tra scienza e società, i cambiamenti strutturali nelle istituzioni scientifiche, il ruolo determinante delle donne: su tali temi interviene invece l'assessora alla ricerca e ai rapporti con l'università Marta Petrusewicz.

"Ho accolto con entusiasmo la nomina della professoressa Sandra Savaglio ad assessora: ha tutte le qualità necessarie a svolgere un lavoro straordinario" ha affermato l'assessora che ha poi aggiunto: "E' un'astrofisica lungimirante (si occupa delle origini dell'universo!), una scienziata affermata su scala internazionale, con una lunga esperienza di ricerca e didattica in diversi paesi e continenti. E' figlia della Calabria dove ha compiuto gli studi universitari, compreso il dottorato, all'Università della Calabria. È attenta alla divulgazione e alla promozione dei saperi scientifici su vasta scala. È avvocata della promozione delle donne nelle scienze, sensibile alle questioni di parità di genere e di inclusione in generale. E' una donna libera e coraggiosa".

Creato Venerdì, 21 Febbraio 2020 12:02