Teatro, Alessandro Chiappetta tra i vincitori del concorso "Autori italiani 2019"

Il presidente della compagnia Quinta Scenica, organizzato dalla prestigiosa rivista Sipario. Il suo testo "I colori di Dio" è risultato infatti vincitore ex aequo nella sezione "Monologhi" del premio "Portale dello Spettacolo - www.sipario.it". La cerimonia di consegna si terrà il 16 gennaio 2020 a Milano presso lo "Studio Arti Sceniche".
Come previsto dal bando, il vincitore di ogni sezione del concorso vedrà pubblicato il suo testo sul mensile "Sipario" e sul Portale Sipario.it. Ogni opera tra quelle selezionate sarà promossa in campo europeo tramite le riviste disponibili appartenenti all'URTE (Unione Riviste Teatro Europee), di cui "Sipario" è il capofila. I testi vincitori inoltre saranno oggetto di letture pubbliche affidate ad attori professionisti al fine di intensificare la promozione delle opere scelte. In più tutti gli Organismi di produzione riconosciuti dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali che metteranno in scena un'opera vincitrice per almeno venti repliche riceveranno un premio in pubblicità di 20.000 euro da utilizzare sui media aderenti al Progetto "Autori Italiani".

Alessandro Chiappetta è giornalista professionista e per la compagnia svolge attività di regista, attore e drammaturgo. "I colori di Dio" è un monologo sulla vita di Cristoforo Santanna, tra i più importanti pittori calabresi di sempre e figura di spicco dell'arte in Calabria del Settecento, il cui debutto, con la regia di Francesca Manna, è previsto per la prossima primavera.

Per quanto riguarda l'attività di Quinta Scenica, sabato 14 dicembre, la compagnia porterà in scena la commedia di Sami Fayad "Come si rapina una banca" al teatro Grandinetti di Lamezia Terme dopo il debutto dello scorso 31 luglio a Castrolibero. Il 21 marzo 2020 lo stesso spettacolo è invece in programma al cine teatro Sicoli di Amantea.