"Moderati per la Calabria" soddisfatti per elezione Fitto alla copresidenza del gruppo dei Conservatori al Parlamento europeo

"L'elezione di Raffaele Fitto alla copresidenza del gruppo dei Conservatori al Parlamento europeo, è un risultato straordinario che premia l'autorevolezza e il prestigio di questa grande personalità politica italiana".
E' quanto afferma il Gruppo consiliare dei "Moderati per la Calabria" (presidente Antonio Scalzo, componenti Ennio Morrone, Giuseppe Neri, Vincenzo Pasqua, Franco Sergio).

-banner--

"Quello ottenuto da Fitto – proseguono i Moderati – è il riconoscimento della leadership e dello spessore umano e politico di un uomo del Sud, che conosce bene il meccanismo di funzionamento delle istituzioni europee e che ci proietta verso un reale protagonismo nell'Europarlamento. La copresidenza di Fitto nei Conservatori europei – proseguono i consiglieri calabresi - rafforza ulteriormente, non solo a Bruxelles ma anche all'interno dei confini nazionali, un progetto politico chiaro, di ispirazione moderata, che esprime una posizione equilibrata, dal forte radicamento identitario e culturale, che costituirà certamente un punto di riferimento per il Paese. Ci congratuliamo con il presidente Fitto – concludono i Moderati – e siamo certi che, anche in forza del suo attuale ruolo, saprà rappresentare ai massimi livelli istituzionali e politici le istanze di una Calabria che vuole essere protagonista in Italia e in Europa. Un convincimento forte che coinvolge pienamente i tanti amici, tra cui molti amministratori locali e personalità impegnate nel territorio, che nella nostra regione sostengono Fitto e che si uniscono a noi in questo momento di gioia e di consapevolezza del valore del progetto che stiamo portando avanti con entusiasmo".

Creato Mercoledì, 19 Giugno 2019 19:58