Il premio “La Calabria che lavora” alla conduttrice televisiva Dominga Pizzi

Conferito alla brava conduttrice TV reggina Dominga Pizzi, il premio speciale della XVIII Edizione "La Calabria che lavora". Il prestigioso riconoscimento le è stato assegnato quale migliore conduttrice televisiva, per la sua verve e coinvolgente simpatia. Per Dominga Pizzi è il riconoscimentodi anni difatiche e lavoro nella conduzione di numerosi format televisivi in onda su emittenti regionali e nazionali.

La brava conduttrice fa parte del gruppo Graziano Tomarchio, anch'esso premiato in questa edizione di "La Calabria che lavora",con un premio speciale per il brillante lavoro svolto come miglior gruppo dell'anno. Si tratta di un nuovo riconoscimento che va ad aggiungersi ad altri importanti premi ricevuti nel corso della loro attività. Felicissima ed emozionata a margine della sua premiazione Dominga Pizzi ha così commentato:«Sono onorata di aver ricevuto questo premio,orgogliosa di lavorare per la Graziano Tomarchio Production, perla nostra Calabria,la nostra terra che amo e acui sono particolarmente legata». «Con Graziano siamouniti nella vita enel lavoro,ed è con tutti voi, con lo stesso amore e la stessa passione, che vogliamo condividere il premio "Calabria che Lavora", un riconoscimento che ci gratifica e ci spinge a fare sempre di più e meglio».

Il premio"La Calabria che lavora" mira a valorizzare le eccellenze che lavorano quotidianamente, ciascuno nel proprio settore di competenza, per dar lustro alla nostra regione in Italia e nel Mondo. L'evento si è svolto nei giorni scorsi a Palmi, nella suggestiva location di Caposperone Resort, presentato dal promoter vibonese Franco Buccinà.

Creato Lunedì, 17 Giugno 2019 20:09