Agorà
 

Montegiordano verso la nuova edizione della Sagra dei piselli e delle fave

L'Alto jonio Cosentino , conosciuto come un territorio ideale per la coltivazione dei piselli e delle fave, si anima per la 8ava edizione della "sagra dei piselli e delle fave ",che si svolgerà nella campagna di Montegiordano , s'inizia alle 18:00 di sabato 14 aprile e si continua dalle 11:00 di domenica dalle 11:00 per tutta la giornata, nella precedente edizione ha fatto registrare un incremento di presenze.Prodotto d'eccellenza della gastronomia calabra/lucana e italiana, I piselli dell'alto Jonio-Cosentino dal 2014 sono stati imbarcati "dall'Arca del gusto" progetto della "Slow Food".Anche quest'anno, la sagra avrà come punto di partenza la gastronomia. Soltanto dopo arrivano le mostre, , gli spettacoli di strada, la musica e il folklore. Tutto in campagna, tutto rigorosamente senza biglietto d'ingresso.Tutto "ispirato" ai piselli e alle e al fascino semplice e genuino di questi prodotti e di una comunità particolarmente effervescenti. Eventi come la Sagra dei piselli e delle fave di Montegiordano servono a mantenere i riflettori accessi su prodotti di nicchia che possono dare tanto all'economia della nostra Regione, legata all'agricoltura ed al turismo enogastronomico.

Grazie al patrocinio del Comune di Montegiordano