Agorà
 

Reggio: entro il 31 gennaio il termine per presentare elaborati per premio letterario dedicato ad Antonio Megalizzi

Era L'11 dicembre di un anno fa quando un uomo in nome di Allah, sparando a caso con una pistola, spezzava la magia dei mercatini natalizi di Strasburgo e uccideva 5 persone ferendone molti di più. Una delle vittime è il trentino di origini reggine, Antonio Megalizzi. Lui che lavorava in radio, credeva fortemente nell'Europa tanto da ripetere spesso che il suo sogno era quello di "un'Europa con meno confini e più giustizia".

La commissione politiche giovanili ha da qualche settimana indetto un concorso artistico letterario dedicato proprio alla memoria di questo giovane, che si rivolge agli studenti frequentanti le classi IV e V degli Istituti Superiori Scolastici reggini. Ciò che chiediamo loro – afferma il Presidente della Commissione Marcantonino Malara- è di raccontarci attraverso un testo narrativo o un'opera pittorica la loro idea di Europa partendo dai valori fondanti di essa: dignità umana, libertà, uguaglianza e solidarietà.

Auspichiamo una nutrita partecipazione di studenti e un forte sostegno da parte dei dirigenti scolastici e dei docenti, data la delicatezza del tema in questo periodo. Oltre la cerimonia di premiazione, che vedrà protagonisti tutti i partecipanti, i primi tre classificati delle due sezioni avranno la possibilità di visitare la sede del Parlamento europeo a Bruxelles.

La scadenza per l'invio degli elaborati è fissata per il 31 gennaio 2020. I testi narrativi devono essere inviati all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. . Le opere pittoriche dovranno essere consegnate presso Palazzo S. Giorgio, Piazza Italia - Reggio Calabria, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e nei giorni di martedì e giovedì anche nelle ore pomeridiane dalle ore 15.00 alle ore 17.00, non oltre il 31.01.2020.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi ai seguenti numeri: 347 1839048 (Marcantonino Malara – presidente commissione politiche giovanili); 389 1968047 Giuggi Palmenta (componente commissione politiche giovanili).