Reggio, 25 e 26 luglio la sesta edizione della Festa di Sant'Anna

Ritorna l'appuntamento clou dell'Estate Reggina.
Dopo cinque stupende edizioni della Festa, iniziata o meglio reinventata nel 2014 grazie all'immenso impegno dei ragazzi dell'Associazione di Promozione Sociale Don Paolo Altomonte (indimenticato Parroco di Sant'Anna), anche quest'estate appuntamento in Piazza per quello che è divenuto oramai un appuntamento cult ed immancabile per tutta Reggio Calabria.
Sul palco negli anni si sono succeduti tanti artisti come i Kalavria, gli After Project, il cabaret di Pasquale Capri, la magia di Corrado Gangemi, l'esilarante spettacolo di Gennaro Calabrese, la performance di Rosario Canale, i travolgenti Faber Quartet, l'esibizione degli studenti della scuola di musica G. Verdi, la "Cover Band Pino Daniele" ed il concerto di Povia.

E poi l'angolo dedicato ai bambini con gonfiabili e truccabimbi; la Piazza della Cultura, lo sport e le bancarelle; le "Desmo Ducati" dei centauri del Ducati Club Reggio Calabria; degustazione del gelato al bergamotto con un piccolo contributo interamente devoluto in beneficenza.
Il 25 luglio lo spettacolo inizia con lo Spinning Bike (palestra all'aperto). Continua con l'esibizione artistica dei ragazzi della Scuola di Musica G Verdi; e per concludere la serata la performance artistica della magnifica Fiordaliso.
Il 26 luglio l'esibizione della scuola di ballo Barby's dance e poi il botto finale con il concerto di Mimmo Cavallaro.
E naturalmente per tutti, grandi e piccini, non poteva mancare il classico dei classici reggini: il panino con la salsiccia.

Creato Venerdì, 19 Luglio 2019 19:21