Agorà
 

San Roberto, successo per la Festa della birra e dell’asado. Domani cerimonia di chiusura del Giubileo dei Sanrobertesi nel mondo

Arriva alla conclusione il Giubileo dei Sanrobertesi nel mondo, la manifestazione ideata dall'Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Roberto Vizzari che ha portato ai piedi dell'Aspromonte, nel comune di San Roberto, diverse migliaia di persone da ogni parte del mondo, molte di queste ritornate dopo anni di assenza o addirittura per la prima volta per visitare la loro terra natia o d'origine.

Un successo incredibile, realizzato grazie alla programmazione e allo spirito di iniziativa dell'Amministrazione Comunale che ha saputo creare una grande manifestazione identitaria.

L'ultima grande soddisfazione, in ordine temporale, è stata la festa della birra e dell'asado "Beer & Asado Fest" che ha ottenuto numeri straordinari, riempiendo il meraviglioso Parco Comunale cittadino con gente proveniente da ogni parte della provincia.

La carne, in salsa argentina e non, cucinata dalle sapienti mani dello chef di Buenos Aires, Oscar Gutierrez, abbinata al gusto della birra ha soddisfatto il palato dei presenti, e li ha coinvolti in una gigantesca due giorni di festa, che ha visto la partecipazione dei gruppi etnici "Akusma" ed "Eliakos".

Stasera, invece, ultimo appuntamento con la serata di ballo liscio prima della cerimonia di chiusura. Domani alle ore 19.00 calerà il sipario su questa storica manifestazione e su questa indimenticabile estate con lo spegnimento della torcia giubilare, accesa lo scorso 27 luglio e rimasta accesa per tutto il periodo, e con il messaggio di Mons. Giuseppe Fiorini Morosini, arcivescovo di Reggio Calabria, che arriverà a San Roberto per l'occasione.